RICCARDO VERGANI

Mi sveglio pensando al giorno in cui fotograferò un orso polare. Poi mi alzo e sono convinto che oggi sarebbe perfetto perché le cose più belle mi sono sempre successe per caso.
Mi è successo che mio padre mi regalava una sacca da golf che avevo sei anni e ancora non sapevo cos'era. Mi è successo che cambiassero un piano di studi e sono finito il mercoledì a girare green-screen. Mi è successo che ero in Islanda e a mezzanotte ho visto nello stesso momento l'alba e il tramonto.
Ho incontrato persone cui vorrei somigliare, e, per farlo, scrivo e cerco di raccontare. Vivo di spazi e di natura, di immagini che le rendano onore, di esperienze e di ciò che è irraggiungibile.
E vorrei che le menti fossero blu come sento la mia. Blu come il mare di Tonga e l'interno del ghiaccio polare. Il blu, il colore più denso, il colore del fondo. Il posto dove sono nascosti i tesori.

Viaggio appena ne ho l'occasione e scatto e scrivo per dare un momento di pausa, un attimo in cui fermare il tempo e farlo durare in eterno.

Nasco a Monza nel 1992 e, dopo un anno di carriera da golfista professionista mi iscrivo al corso di computer grafica e animazione presso lo IED di Milano. Dopo la laurea lavoro un anno come copywriter e render artist freelance per poi frequentare il corso di storytelling presso la scuola Mohole.
Tra il settembre 2015 e il dicembre 2016 realizzo un cortometraggio di animazione intitolato "The Dearest Light", progetto grazie al quale capisco quanto storie e scrittura sappiano essere specchio del mondo.
L'anno successivo sviluppo il concept per la realizzazione di uno spazio dove condividere i miei lavori e parlare delle mie passioni, su tutte, la scrittura.
Nel 2018 realizzo il sito www.blueminds.it, uno spazio per chi vuole prendersi un momento di pausa e lasciarsi emozionare.

Attualmente lavoro come professionista indipendente svolgendo il ruolo di copywriter e sceneggiatore.

PHOTOGRAPHER AND WRITER

BLUE MINDS

Follow us