SCRITTURA

PAROLE PER MOMENTI CHE RESTANO

Ho amato la scrittura dal momento in cui leggevo alcune frasi e correvo a scriverle in quaderni che poi non avrei più trovato. Ma, nonostante questo, quelle parole non sono mai finite dimenticate.
È questo il potere di una storia, di un racconto creato apposta per essere come un suono e rimanere dentro.
Prima di qualche anno fa non avrei mai pensato di poter vivere di questo, ciò che vedevo come una semplice passione. Poi, con il passare del tempo, ho capito come ogni film, ogni immagine, ogni emozione, avevano un’origine nascosta ma comune: qualcuno che prima le pensava e poi le faceva nere e su carta.

Scrivo appena ne ho l’occasione per la gioia nel farlo, per il bisogno, per gli occhi delle persone mentre poi leggono e, spesso sotto veli di disinteresse e frenesia, trovano in qualche parola messa lì forse anche per caso, un po’ di loro stessi e ci si perdono. E dopo, con la stessa frenesia ma al contrario, si ricordano di un qualcosa e si allontanano forse come prima, ma, di sicuro, con una storia in più con cui fermarsi dentro un momento.

BLUE MINDS

Follow us